Ecobonus 2018: approvato l'incentivo statale per chi vuole intervenire sul verde privato


31/10/2017

Devi intervenitre sul giardino o sul terrazzo di casa? Da oggi sarà più facile: il Consiglio dei Ministri, infatti, ha appena approvato l’Ecobonus 2018, l’incentivo statale dedicato a tutti coloro che interverranno sul verde privato.
L'obiettivo è sostenere la diffusione del verde nelle aree cittadine e al tempo stesso tamponare e opporsi all'inquinamento urbano, oltre che dare una spinta a un settore commerciale, quello florovivaistico, che in Italia fattura più di 2 miliardi di euro.
A poter beneficiare dell'Ecobonus saranno non soltanto coloro che vorranno porre mano a giardini (privati e condominiali) o terrazzi all'interno di un'unità abitatativa, ma la richiesta può essere inoltrata anche per opere di creazione di impianti di irrigazione, di copertura a verde, di creazione di giardini pensili o di recupero di quelli storici. 
A quanto corrisponde la detrazione fiscale prevista dall'Ecobonus? I cittadini potranno dedurre il 36% del costo dei lavori per spese che arrivino fino ai 5.000 euro.